Edilizia

Titolo: I materiali da costruzione. Identificazione, qualificazione, accettazione secondo le norme tecniche per le costruzioni 2018
Autore: Marco Torricelli
Editore: Maggioli Editore
Anno: aprile 2018
Edizione: quarta
Pagine: 228
Formato: 17x24 cm
Codice isbn: 9788891627803
Prezzo di copertina: 26,00 Euro
Prezzo archimagazine (sconto del 15%): 22,10 Euro

Clicca per procedere all'acquisto


Quarta edizione aggiornata e ampliata con:
- D.m. 17 gennaio 2018
- D.lgs. n. 106-2017


Le Norme tecniche per le costruzioni, D.m. 17 gennaio 2018, dedicano ampio dettaglio ai materiali da costruzione per usi strutturali, indicando che questi debbano essere: identificati univocamente a cura del produttore; qualificati sotto la responsabilità del produttore; accettati dal direttore dei lavori mediante acquisizione e verifica della documentazione di qualificazione nonché mediante eventuali prove sperimentali di accettazione.

Il volume guida il direttore dei lavori nello svolgimento delle procedure di accettazione per i principali materiali strutturali: calcestruzzo e acciaio da cemento armato, acciaio da carpenteria metallica, legno, strutture prefabbricate, strutture in muratura, frp.

Per ciascuno di essi sono illustrati tipi e caratteristiche, sono specificate le qualificazioni e sono indicati i controlli di accettazione da eseguire in cantiere.

Il volume è stato completamente revisionato per tenere conto delle recenti novità normative:

- prima di tutto, il D.m. 17 gennaio 2018 aggiornamento delle norme tecniche per le costruzioni che ha sostituito le Ntc del 2008;

- in secondo luogo, il D.lgs. 106-2017 che ha introdotto il regime sanzionatorio relativo al mancato rispetto dei dettami del Regolamento UE 305-2011 sulla Marcatura CE dei prodotti da costruzione.

Il volume costituisce un agile e pratico manuale per il controllo tecnico dei materiali strutturali utilizzati in cantiere.

Per la sua formulazione generale si adatta bene sia alle esigenze dell'Impresa che a quelle della direzione lavori.


Autore
Marco Torricelli
, ingegnere, opera presso una primaria impresa italiana di costruzioni dove si occupa di controllo tecnico e di digitalizzazione dei processi.
Partecipa come relatore a incontri e seminari sulla direzione dei lavori e il collaudo delle opere.