Diritto

Titolo: Guida al patrocinio a spese dello stato
Autore: Santi Bologna
Editore: Maggioli Editore
Anno: aprile 2018
Edizione: prima
Pagine: 194
Formato: 17x24 cm
Codice isbn: 9788891627988
Prezzo di copertina: 22,00 Euro
Prezzo archimagazine (sconto del 15%): 18,70 Euro

Clicca per procedere all'acquisto


Nel processo civile, penale, amministrativo, contabile e tributario

L'acquisto del volume include la possibilità di accedere on line e scaricare il formulario in formato compilabile e personalizzabile.

All'interno del volume sono presenti le indicazioni per effettuare l'accesso all'area.


Con formulario e giurisprudenza, aggiornata al decreto 16 gennaio 2018, G.U. 28 febbraio 2018, n. 49, di adeguamento dei limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato, l'opera è una guida di sicura utilità per Avvocati e Magistrati.

Per i primi, soprattutto per i giovani, i compensi del patrocinio a spese dello Stato costituiscono parte importante dei guadagni e la principale preoccupazione è quella di intendere gli indirizzi seguiti dal singolo ufficio giudiziario.

Per i secondi il patrocinio è un complesso intricato di norme il cui esito interpretativo coincide spesso con la liquidazione di parcelle anche importanti.

Il testo consente l'immediata individuazione dell'informazione desiderata, anche grazie alla formulazione di quesiti cui si garantisce una soluzione operativa.

I tanti riferimenti giurisprudenziali e le rassegne di massime che completano i singoli capitoli evidenziano le best practices da seguire, sia in sede di presentazione dell'istanza di ammissione sia in sede di decisione sulla stessa, nonché in materia di liquidazione dei compensi.

Il formulario presente a fine testo propone modelli di istanze e provvedimenti giudiziali.

Le formule sono disponibili anche in formato editabile e scaricabile grazie al codice riportato in coda.

Indice
PARTE I GENERALE
I. Il patrocinio a spese dello Stato. Finalità e principi
II. Ambito di applicazione: procedimenti inclusi ed esclusi
III. Le condizioni soggettive per essere ammessi al patrocinio
IV. L’istanza per l’ammissione: termini, formalità e contenuto
V. Nomina del difensore: il necessario inserimento nell’elenco dei difensori per il patrocinio a spese dello Stato
VI. Il compenso del difensore e i criteri per la sua liquidazione
VII. Onorari e spese spettanti agli ausiliari del magistrato e ai consulenti tecnici di parte. Divieto di percepire compensi o rimborsi.
VIII. Il procedimento di opposizione al decreto di pagamento
IX. Il recupero delle somme da parte dello Stato

PARTE II SPECIALE - IL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO NEL PROCESSO PENALE
I. Istituzione del patrocinio. Equiparazione dello straniero all’apolide
II. Esclusione dal patrocinio
III. Elevazione dei limiti di reddito per l’ammissione
IV. Presentazione dell’istanza
V. Impossibilità a presentare la documentazione necessaria ad accertare la veridicità dell’istanza
VI. Sanzioni penali
VII. La decisione sull’istanza di ammissione al patrocinio
VIII. Il ricorso avverso i provvedimenti di rigetto dell’istanza
IX. Difensori, investigatori e consulenti tecnici di parte
X. Gli effetti dell’ammissione al patrocinio
XI. Pagamento in favore dello Stato e recupero nei confronti dell’imputato ammesso
XII. La revoca del decreto di ammissione e i suoi effetti temporali
XIII. Il ricorso avverso il decreto di revoca
XIV. Casi di parziale estensione della disciplina del gratuito patrocinio in materia penale (liquidazione del compenso al difensore di ufficio, al difensore dell’irreperibile, al difensore del collaboratore di giustizia, al difensore del minore)

PARTE III SPECIALE - IL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO NEL PROCESSO CIVILE, AMMINISTRATIVO CONTABILE E TRIBUTARIO
I. Equiparazione dello straniero all’apolide, ambito di applicazione e cause di esclusione dal patrocinio
II. L’istanza di ammissione
III. La decisione sull’istanza di ammissione
IV. Difensori e consulenti tecnici di parte
V. Effetti dell’ammissione al patrocinio
VI. La revoca del provvedimento di ammissione
VII. Il patrocinio a spese dello Stato nel processo tributario
VIII. Casi di parziale estensione della disciplina del gratuito patrocinio in materia civile
Formulario
1. Modello di istanza per l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato
2. Modello di ordinanza interlocutoria ex art. 79 comma 3 DPR
3. Modello di decreto di inammissibilità per genericità dell’istanza
4. Modello di decreto di inammissibilità per mancanza del codice fiscale e della certificazione consolare
5. Modello di decreto di ammissione al patrocinio a spese dello Stato
6. Modello di decreto di ammissione al patrocinio a spese dello Stato e contestuale trasmissione alla Guardia di Finanza per gli accertamenti ex art. 96 comma 2 DPR
7. Ricorso avverso il provvedimento di rigetto dell’istanza di ammissione al patrocinio a spese dello Stato
8. Decreto di fissazione udienza a seguito della presentazione del ricorso ex art. 99 DPR
9. Modello di decreto di liquidazione dei compensi al difensore del soggetto ammesso al patrocinio a spese dello Stato
10. Modello di decreto di rigetto di liquidazione dei compensi al difensore di persona irreperibile
11. Modello di decreto di rigetto di liquidazione dei compensi al difensore di persona irreperibile (modello 2)
12. Modello di decreto di liquidazione dei compensi al difensore di persona irreperibile

Autore
Santi Bologna
, Magistrato ordinario in servizio con funzioni di giudice presso la prima sezione penale del Tribunale distrettuale di Caltanissetta.
Docente, ad incarico, nella materia del diritto penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali costituita dall'Università degli studi di Enna Kore nell'anno accademico 2017-2018.